LINO: leggero ed elegante, è il materiale giusto da indossare in estate!

Leggero ed elegante, è il materiale giusto da indossare durante il periodo caldo dell’anno

 

Ampi pantaloni a palazzo, jumpsuit a righe, abiti e top off-the-shoulder. Il lino è tra i protagonisti indiscussi del periodo estivo. Da scegliere per il giorno, per una passeggiata in città, per una serata in riva al mare o per un giro in bicicletta durante le calde serate d’estate. La sua anima raffinata e comoda non può non conquistarvi.

 

…informazioni sul LINO

 

II lino è la più antica e certo una delle più affascinanti tra le fibre tessili. Era largamente coltivata da Egizi, Babilonesi, Fenici ed altri popoli del Medio Oriente. La produzione, la trasformazione e gli usi del lino sono ampiamente documentati nelle tombe, nelle piramidi, e su altri monumenti Presso gli Egizi. Il candido lino era simbolo di divina purezza.
Il lino raggiunse la massima diffusione in Europa nel Medioevo, e neppure l’introduzione del cotone da parte degli Arabi, attorno al 1300, arrivò ad offuscarne il predominio. Il lino ha sempre saputo mantenere alto il suo vessillo di fibra naturale di qualità superiore.
Non c’è stilista o industriale dell’abbigliamento di livello medio/alto che non includa il lino nella propria collezione. Anche per i tessuti da arredamento, tovaglieria e nella biancheria da letto, da bagno e da cucina, il lino è sempre considerata la fibra superiore.

 

Lightweight and elegant, it is the right material to wear during the warm season of the year

Large palace pants, striped jumpsuit, dresses and top off-the-shoulder. Flax is one of the undisputed protagonists of the summer. Choose for the day, for a walk in town, for a seaside evening or for a bicycle ride during the hot summer evenings. Your refined and comfortable soul can not fail to conquer you.

 

… information about LINO

 

Flax is the oldest and certainly one of the most fascinating among textile fibers. It was widely cultivated by Egyptians, Babylonians, Phoenicians and other peoples of the Middle East. The production, processing and flax uses are widely documented in the tombs, pyramids, and other monuments of the Egyptians.

The white linen was a symbol of divine purity.
Flax reached the highest spread in Europe in the Middle Ages, and even the introduction of cotton by the Arabs around 1300 did not overwhelm its dominance. Flax has always been able to keep its high quality natural fiber banner high.
There is no middle or high level clothing designer or industrialist who does not include linen in his collection. Also for furnishing fabrics, tablecloths and bed linen, bath towels and kitchen linen, linen is always considered the top fiber.

Rispondi